Budino di riso alla vaniglia Bourbon del Madagascar

budino-di-riso
Ingredienti:
1 tazza di riso basmati
2 tazze d’acqua
1 stecca di cannella di 7-8 cm
3 tazze di latte intero
1,5 tazze di latte parzialmente scremato
2/3 tazze di zucchero
1/4 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere (consigliamo di macinare al momento di preparazione)
1 cucchiaino di cardamomo
1 bacca di vaniglia Bourbon del Madagascar divisa a metà per il lungo
1 pizzico di sale
noce moscata grattugiata fresca
Sciacquate il riso basmati in acqua fredda per togliere l’amido di superficie: mettete il riso in una ciotola, coprite d’acqua e filtrate con un collino per tre volte. Mettete il riso, l’acqua, la stecca di cannella e un pizzico di sale in una pentola dal fondo spesso a fuoco medio-alto e portate a ebollizione. Abbassate la fiamma e coprite. Lasciate sbollire per circa 10 minuti finché l’acqua non è completamente assorbita.
Aggiungete il latte intero, il latte parzialmente scremato, lo zucchero, i chiodi di garofano e il cardamomo. Estraete i semi di vaniglia dal baccello e mettete in pentola quest’ultimo. Aumentate la fiamma e fate cuocere a fuoco medio e senza coperchio per circa 40 minuti, rimestando di tanto in tanto finché il preparato non si addensa e diventa cremoso.
Togliete il budino dal fuoco, rimuovete la stecca di cannella e la vaniglia.

Suddividete il budino in quattro coppette da dessert e spolverizzate la superficie con noce moscata grattugiata fresca.

Non è necessario buttare via un baccello usato.Lasciatelo asciugare e mettetelo in un barattolo di zucchero immergendolo completamente: così potrete anche utilizzare lo zucchero che nel frattempo avrà acquistato il profumo della vaniglia.

This entry was posted in Ricette, Vaniglia and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>